Tag Archives: racconti

Racconti d’Oriente / Il giardino di Nonna Li

12 Dic

Il lavoro di Catherine Louis è prezioso e affascinante. Appassionata di cultura cinese, da tempo affianca Marie Sellier (che di lei dice questo) nel raccontare storie della tradizione; in Italia uscì per L’Ippocampo “Me l’ha detto il topo”; tra i libri non tradotti rimane un mio “libro per sempre” Le petit chaperon chinois che si apre fino a diventare un panorama di otto metri, presentando attraverso il gioco delle fustelle e la sapiente accoppiata di rosso e nero una versione cinese di Cappuccetto. Il lavoro di fustellatura torna anche nei racconti orientali di Darwiche editi da ElectaKids, su sfondo colorato nella pagina intera che affianca il titolo del racconto e il proverbio che lo accompagna, mentre le pagine di testo hanno silhouettes in bianco e nero di contorno. Sono racconti brevi, perfetti per la lettura ad alta voce, e appunto la forma grafica potrà incuriosire i lettori e avvicinarli al testo.

L’Ippocampo ragazzi traduce invece un albo realizzato in coppia con Sellier, in cui si racconta di come Nonna Li, ricca solo dei suoi due orci, vada ogni giorno a riempirli sotto il Ponte Canterino; quando la piccola Yun le fa notare che un orcio perde, è troppo vecchio e quindi inutile, la nonna non si scompone: saggia e calma, le dice di guardare bene, di fare attenzione: è il caso che cambi idea e sarà la natura intorno a meravigliarla. Il libro è accompagnato da un’iniziazione agli ideogrammi cinesi: ogni pagina di testo, ne riporta uno presente nella frase soprastante. Il formato quadrato e le illustrazioni, come il ritmo della storia ne fanno una lettura davvero piacevole. L’Ippocampo ripubblica anche Il mioABC cinese, sempre di Catherine Louis, di nuovo disponibile in libreria.

In autunno l’artista svizzera è stata ospite, in una residenza d’artista, del Circolo Svizzero di Genova: sul sito della rivista Andersen una breve intervista, preludio all’approfondimento da leggere sul numero di novembre scorso.

Jihad Darwiche – Catherine Louis, Racconti d’Oriente (trad. di Rossella Savio), ElectaKids 2019, 50 p., euro 19,90

Marie Sellier – Catherine Louis – calligrafie di Wang Fei, Il giardino di Nonna Li (trad di Margherita Botto), L’Ippocampo Ragazzi 2019, 48 p., euro 9,90

Sofia si veste sempre di nero

6 Mag

sofia-veste-sempre-di-nero1“Però da allora cominciò a pensare che la gente va aiutata anche senza motivo, anzi soprattutto in quel caso, per il semplice fatto che qualcun altro ha aiutato te al momento giusto, come un debito che si trasmette tra chi allunga la mano e chi affoga, e che non finisci mai di saldare.”

Sofia veste sempre di nero, Sofia ama le storie di pirati, Sofia è presente, ma sfugge, si vede e poi scompare, ti sembra di averla capita, afferrata e lei ti sorprende. La senti vicina ed è già distante.
Il romanzo-raccolta di racconti di Paolo Cognetti ha come protagonista Sofia, una ragazza che conosciamo in diversi momenti della sua vita, infanzia, adolescenza ed età adulta. Ma lo scrittore non ci racconta solo di Sofia, ci racconta del mondo che la circonda, l’Italia degli anni di piombo, del materialismo degli anni ’80, della crisi seguente, e tutto attraverso le vicende di una famiglia piccolo borghese e gli occhi di una bambina che vede la frustrazione nelle vite adulte e giura a sé stessa che per lei sarà diverso.
La forma scelta è quella del racconto, o meglio dei racconti, che hanno tutti come protagonista Sofia, che oltre ad essere il punto in comune è anche colei che aggrega e riunisce le vite degli altri personaggi.
Un libro bello, prezioso, costruito e scritto con cura, delicatezza, un libro di quelli che ti fanno venire voglia di conoscere lo scrittore, anche solo per dirgli grazie.

P.s. Nell’edizione ebook è presente una video intervista all’autore, sul libro e sul suo rapporto con la scrittura.

“Il senso della vita non sta nelle cose che fai, ma negli esseri umani che incontri.”

Paolo Cognetti,Sofia si veste sempre di nero, minimum fax, 2012 ebook, € 7,99