Tag Archives: pace

Il re che non voleva fare la guerra

9 Ott

re che non voleva fare la guerraUn nuovo albo per la collana Sottosopra di Edt-Giralangolo che questa volta mette a testa in giù le regole buone per tutti, il “si fa così punto e basta”, le categorie date per certe e a prescindere. Ecco invece un re a cui non interessa ingrandire il proprio regno e conquistare a caro prezzo nuove terre; a lui  è sufficiente poter dormire fino a tardi, andare a spasso e guardare il cielo; difficile farlo capire ai consiglieri che sembrano sapere cosa deve fare un sovrano. Quando però succede di dover partire per affrontare una guerra, anche se non la si vuole, il re si comporta come chi non chiude gli occhi, ma fa del momento un’occasione per studiare il mondo: raduna volenterosi di ambo i sessi e parte in avanscoperta, incontrando regni di ogni forma, lasciando qua e là chi sembra trovarsi bene in quelle terre e finendo da solo di fronte allo spettacolo dell’aurora. Per scoprirsi – guarda un po’- in compagnia di un altro re che non ha esercito e che lo inizia alla bellezza del cielo del mattino. Tornato a casa, il re si porta dietro la scoperta di non volere comunque la guerra, ma ha imparato che potrebbe piacergli un cambiamento di abitudini mattutine; poco importa se esce dai canoni che vogliono un re guerriero o guerrafondaio, lui sa essere semplicemente se stesso e tener fede alle proprie idee anche quando queste lo isolano.

Una storia bella da condividere insieme che prende i volti degli animali, di un re leone nella foresta, sicuramente un’interpretazione singolare e originale rispetto a quel che di umano il testo potrebbe suggerire a una prima, superficiale lettura. Sandro Natalini veste i sovrani di morbide stoffe stampate, pellicce e velluti e una vezzosa, elegantissima vestaglia fiorita che davvero è ideale per godersi il giorno che viene al mondo.

Millemagichestorie, l’associazione di cui fa parte l’autrice. Il sito dell’illustratore.

Lucia Giustini – Sandro Natalini, Il re che non voleva fare la guerra, EDT Giralangolo 2015, 28 p., euro 13,50

Annunci

Il libro della pace

19 Apr

Todd Parr ama i leoni marini, i delfini e i maccheroni col formaggio. Il suo colore preferito è il blu e gli piace assai disegnare. Così si presenta sul suo sito, tanto colorato quanto i suoi libri e i suoi personaggi (che stanno tra la pagine, ma anche in serie per la TV). Per la prima volta vengono tradotti in Italia due suoi libri in cui parla, attraverso illustrazioni colorate e frasi semplicissime, di concetti come la pace e la famiglia.

Pace è parlare lingue diverse, fare in modo che nel mondo ci sia abbastanza pizza per tutti, piantare un albero, essere quello che sei. E per te cos’è la pace?

Le famiglie sono diverse: alcune grandi, altre piccole, in alcune si è tutti dello stesso colore, in altre no; alcune hanno un solo genitore, altre due mamme o due papà. Ma in tutte le famiglie è bello abbracciarsi e tutte le famiglie sono tristi quando perdono qualcuno che amano. Anche se ci sono modi diversi di essere famiglia, alcune cose non cambiano mai.

Todd Parr, Il libro della pace, Piemme junior 2012, 32 p., euro 9,50

Todd Parr, Il libro delle famiglie, Piemme junior 2012, 32 p., euro 9,50

Questo è uno degli episodi della serie in cui Todd presenta il suo mondo: