Tag Archives: Olivier Douzou

Album[s]

15 Nov

couv_albumsImmaginate di partecipare a una formazione sull’albo illustrato. Nella stanza in cui si svolge la formazione ci sono due o tre tavoli pieni di albi e una persona che parla, racconta, spiega; ogni tanto fa degli schemi che concretizzano graficamente quel che dice; ogni volta che illustra un concetto, una tipologia sfoglia per voi le pagine di uno o più albi e vi fa vedere direttamente quel che intende. Ecco, chi parla è Sophie Van der Linden e la stanza in cui siete seduti è questo libro. Il filo che lega tutte le riflessioni è arancione, come il colore scelto per certe parti di testo e per certe pagine. Gli albi sul tavolo sono gli esempi che ritrovate tra le pagine e di cui sono riportate notizie, copertine e illustrazioni interne a seconda delle necessità esplicative dell’autrice.

Sette anni dopo la pubblicazione di Lire l’album (edito da L’Atelier du Poisson Soluble), ecco una sorta di summa creativa che esplora il mondo dell’albo illustrato partendo dal bianco, quello della copertina – che non riporta per altro nomi di autori, quello dell’albus latino da cui album proviene e che poi inanella una prefazione che ragiona sulle caratteristiche e delle sezioni che si occupano di come un albo può essere concepito, delle funzioni, delle tipologie, dell’evoluzione storica. Dentro ci trovate il rapporto testo/immagine/supporto e le tipologie che ne derivano, i formati, le tecniche e tanti suggerimenti di albi su cui approfondire e da recuperare se non li conoscete (ovviamente il riferimento è alle pubblicazioni di case editrici francesi, ma anche questo è uno spunto per cercare quanto non pubblicato in Italia).

A prima vista vi potrà sembrare un testo “lussuoso” e un formato poco abituale per un saggio, ma direi che la forma e la disposizione sono perfette per lo scopo prefisso. Il lusso è poter recuperare informazioni e riflettere tenendo in mano un testo bello anche nella forma.

Il blog dell’autrice. Il racconto di come sia nato questo libro (e il racconto in italiano, anche sul blog di Topipittori). Un video in cui l’autrice si intrroga a proposito dell’albo per gli adolescenti. E già che ci siamo il sito della Revue Hors-Cadre[s] (e mi sembra che di materiale ne abbiate a sufficienza fino a lunedì!).

Sophie Van der Linden, Album[s], De Facto / Actes Sud 2013, 141 p., euro 32

Il naso

4 Mag

Olivier Douzou è un architetto che, tra le altre attività, ha fondato e diretto fino al 2001 il settore ragazzi della casa editrice éditions du Rouergue. Il libro Le Dez, pubblicato da Memo, nel 2006 ha vinto il premio Baobab al Salone del Libro di Montreuil. Opera affascinante e originale, rappresenta una sfida vinta dal punto di vista della traduzione, visto che è una storia raccontata… con il raffreddore! Ispirato all’omonimo racconto di Gogol, ora tradotto da Orecchio Acerbo, ci regala sorrisi e poesie. Ricordatevi di fare ” un gradde respiro priba di cobinciare”.

Olivier Douzou, Il Naso, Orecchio Acerbo, 2008, 60 p., euro 14

Il sito dell’autore è www.olivierdouzou.com