Tag Archives: Nuova Narrativa Newton

I diari della mezzanotte – L’ora segreta

13 Apr


Immagine di L'ora segreta
Immaginate di avere un’ora in più della giornata, un’ora tutta per voi, dove tutte le altre persone sono congelate, dove solo quelli come voi possono veramente esistere. Immaginate di avere anche poteri particolari che si rivelano solo dopo la mezzanotte. Certo dovete essere nati alla mezzanotte precisa e non dovete avere paura dei misteri che si nascondono in questa ora ripiegata tra le altre 24, in questa ora nascosta da tempo immemore.
Jessica non sapeva di essere una Midnighter, lo scopre appena trasferita a Bixby, Oklahoma. E scopre anche molti segreti che le cambieranno la vita.

Un libro pieno di misteri, il primo di una nuova (per noi, negli Stati Uniti è uscito nel 2004) saga di 4 volumi, il cui prossimo capitolo dovrebbe già uscire a Luglio. Un buon inizio, che riesce a concludersi senza troppe domande sospese e che quindi può essere letto senza l’ansia che esca tutta la serie.
Westerfeld è ormai una garanzia di buoni libri, sempre in bilico tra fantascienza e fantasy, con un’attenzione particolare al mondo degli adolescenti e una grazia rara nel descriverli.

Scott Westerfeld, I diari della mezzanotte – L’ora segreta (trad. Sandro Ristori), Newton Compton 2009, 239 p., € 12,90

P.s.: Il 9 luglio uscirà il secondo volume! Qui trovate la trama e il nuovo booktrailer

Gli incubi di Hazel

15 Dic

gli-incubi-di-hazelHazel ha otto anni e vi farà impazzire: è l’erede delle ragazzine terribili della storia della letteratura per ragazzi, di quelle infaticabili irriverenti buffe bambine che tutti in realtà vorremo accanto. Hazel è parente stretta di Eloise, di Olivia, di Rita (e Machin): ha sempre ragione, ha sempre un’idea per la testa, è sempre contro qualunque cosa si tratti. Non parliamo poi se si tratta di rimanere per tre settimane a casa dell’antipatica zia Eugenia e di quel saputello del cuginetto Isambard! La vacanza è un incubo nel vero senso della parola: una favola che vi farà ridere, ma nello stesso tempo vi regalerà quel sottile brivido di paura che corre sotto pelle e non vi lascia fino all’ultima pagina. Irresistibile la galleria di personaggi e mostri che appaiono lungo il romanzo, affascinanti le illustrazioni di David Roberts.

Leander Deeny – ill. di David Roberts, Gli incubi di Hazel (trad. di Stefania Di Natale), Newton Compton, Nuova Narrativa Newton, 204 p., euro 12,90.

hazels_phantasUn appunto: che cosa è successo? Qui vedete due immagini: quella a sinistra è la copertina originale deluncle_montague libro di cui vi parliamo Gli incubi di Hazel, quella a destra è invece la copertina del primo libro di Chris Priestley, Uncle Montague’s tales of terror, edito da Bloomsbury a ottobre. In entrambi i casi le illustrazioni sono quelle di David Roberts.

Ora confrontate il tutto con la copertina della versione italiana de Gli incubi di Hazel che vi mostriamo in alto …