Tag Archives: Gran Bretagna

Me and You

20 Dic

Nella tradizione anglosassone c’è una storia, Goldilocks,  anche detta la Storia dei Tre Orsi, così concepita: in una casetta nel bosco vivono tre orsi “precisini”. Un mattino, quando sono fuori a fare due passi mentre il porridge si raffredda, una donna sporca, puzzolente e malvagia entra in casa loro e prima mangia il porridge, poi prova la poltrona e infine il letto di ciascuno dei tre orsi. Questi rientrano in casa e scoprono le tracce della vecchia, che − per sua fortuna −  riesce a scappare e non farà mai più ritorno.

Il Children’s Laureate Anthony Browne  adatta Goldilock (e dunque anche Riccioli d’Oro e i tre orsi)ai giorni d’oggi e lo racconta con un montaggio in parallelo. Me è un piccolo orso protetto e coccolato; You è una bambina figlia di una ragazza madre. Me abita in una villetta con giardino, ha una famiglia e parecchie certezze. You è una bambina a spasso con la mamma che fissa la carne di un macellario dalla vetrina e si perde dietro un palloncino, finisce in una casa a… mangiare porridge, provare poltrone e infine il letto di un altro bambino.

Me vive in un mondo disegnato con i pastelli a piena pagina, You sta in alcune vignette in bianco e nero (tranne per il colore dei suoi capelli). Come si fa a resistere a tutto quel giallo che ammicca dalla casetta? Però poi che bello poter scappar via di fronte a quei musi ingrugniti…

Browne è un genio nel destabilizzare, dissacrare, perturbare anche il sogno della famiglia, l’alcova del lettino, la certezza tiepida del porridge. Mai canonico, anche stilisticamente, fa riflettere sulla solitudine dei bambini sia come comfort della famiglia borghese, sia come faticoso vagabondare alla ricerca del proprio posto nel mondo. All’orso Me manca You. E alla bambina You chissà se mancherà?

Anthony Browne, Me and You, Picture Corgi, 2011, 32 pp., £ 5.99

Annunci