Tag Archives: Angolo Manzoni

Brevissima storia di una bambina e di una gatta che…

22 Dic

… che volevano vivere aggrappate alla luna.

Anche questo libro, come Il Fantasma di Canterville che abbiamo recensito qualche mese fa, fa parte dalla collana Junior D della casa editrice Angolo Manzoni, dove il testo è scritto con il font Easy Reading ed è accompagnato da un cd in cui Franco Collimato legge la storia, in modo da facilitare chi ha problemi di lettura, come i dislessici. In realtà, questo libro non solo racconta bene una storia (dove “bene” è l’essere attenti nei confronti dei lettori e delle loro specificità), ma racconta anche una storia particolare, difficile da affrontare potremmo dire e lo fa con la leggerezza che mi auspicavo quando ho aperto la prima pagina. Scalia è un medico che inventa una storia partendo dalla lettera vera di un ragazzino talassemico a una sua compagna di stanza. Perché è di questo che si parla: di bambini in ospedale, di bambini con malattie gravi, rare, a volte rarissime e spesso senza speranza. La protagonista del libro, di cui conosciamo l’età – 8 anni – ma non il nome, ci racconta il suo mondo e il suo punto di vista. I medici, l’infermiera speciale che le è accanto, gli altri bambini, il burattinaio, il suo papà sono tutti visti “da sotto in su”: e non solo perché lei è piccola o perché li guarda da un letto o da una sedia a rotelle, ma perché li guarda cogliendo le minime sfumature, le fatiche, le ovvietà, i lati buffi. Così vede la paura dei grandi, l’imbarazzo che c’è nei loro silenzi, i loro tentativi di nascondere la verità senza ottenere nessun altro risultato che rendere tutto più difficile, l’ipocrisia. Scalia è un medico e racconta i bambini che ha incontrato. Ma vi posso dire che se quella bambina avesse dovuto scrivere la storia il risultato sarebbe stato esattamente questo: ci avrebbe messo la rabbia, la noia, i perché, le risate, i silenzi, l’imbarazzo per l’imbarazzo degli altri, la paura e soprattutto la voglia di veder diventare grandi certe persone che ti passano accanto.

Il libro ha vinto l’edizione 2010 del Premio internazionale di letteratura per ragazzi Fondazione Cassa di Risparmio di Cento – Sezione Scuola Media.   Qui il sito dell’autore. Qui il blog dell’illustratrice.

Gianpietro Scalia – ill. di Ana Burgos Baena, Brevissima storia di una bambina e di una gatta che volevano vivere aggrappate alla luna, Edizioni Angolo Manzoni 2010, 222 p., euro 24 (con CD)

Il fantasma di Canterville

7 Lug

More about Il fantasma di Canterville. Un racconto material-idealistico. Con CD e MP3Un classico per una novità. Il racconto di Oscar Wilde viene presentato in una nuovissima veste grafica e accompagnato da un cd dove le voci di Franco Collimato e di Simona Massera  leggono per noi i sette brevi capitoli. Il libro fa parte di Junior D, la nuova collana delle Edizioni Angolo Manzoni pensata con un’attenzione per bambini e ragazzi con problemi di lettura, in particolare affetti da dislessia. Il testo infatti è scritto con un nuovo font, il carattere EasyReading, le cui particolari caratteristiche agevolano la lettura: non solo grandezza superiore alla media , spazi ampi tra lettere, parole e punteggiatura, ma anche un’interlinea ampia, i paragrafi brevi e nessun accapo sillabico a spezzare le parole né giustificazione del testo. Il carattere ha ottenuto la certificazione da parte della sezione torinese dell’Associazione Italiana Dislessia; l’ideazione di una collana ad alta leggibilità rientra inoltre nel progetto “Superare le barriere di lettura”, sostenuto anche dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.. Un nuovo fiore all’occhiello per questa casa editrice che vanta da sempre attenzione verso le problematiche di lettura e che stampa tutti i suoi libri in grandi caratteri. In questo caso, il libro è impreziosito dal CD allegato che ne fa un audiolibro da portarsi magari in viaggio (perché no?) e che può aiutare ancora di più nella lettura.

La nascita di una collana specifica per ragazzi all’interno della produzione della casa editrice ci fa ben sperare per il futuro: si ribadisce infatti, ancora una volta, il diritto alla lettura per tutti e il diritto di tutti, anche dei ragazzi, anche per chi ha difficoltà, ad avere buoni libri scritti secondo caratteristiche specifiche. Sul sito della casa editrice potete trovare l’elenco dei testi pubblicati finora in questa collana e in altre (come la collana Corpo 16 junior), classici e no, di cui vi parleremo prossimamente.

Oscar Wilde – illustrazioni LibellulArt, Il fantasma di Canterville. Un racconto material-idealistico  (trad. di Piero Malvano), Angolo Manzoni 2010, p. 108, euro 19 (con CD)