Storie per bambini perfetti

29 Mar

Che irresistibili queste storie, irriverenti, perfide e sottilmente sinistre. E ancora più crudelmente sinistre e buffe forse sono le Favole a cui non badare troppo, altra uscita della stessa autrice che accompagna questo libro: tra i due però scegliamo le storie di bambini “perfetti” per altri bambini perché altro non sono se non una guida perfetta che concentra consigli essenziali per trionfare sugli adulti. I racconti sono brevi, scritti con interlinea di ampio respiro che permette una facile lettura anche a chi sta cominciando a sbrogliarsela da solo, accompagnate per di più dalle illustrazioni di Sergio Ruzzier che aggiungono un tocco di humor realistico. Sono di fatto una galleria di otto ritratti in cui alcuni piccoli mettono in mostra le loro qualità, sottolineando come la perfezione dipenda dal mettersi d’accordo su cosa significhi: perché si può obbedire pedestremente ai grandi ma non accontentarli comunque (eppure, li hai presi alla lettera!), aiutarli anche se si rischia di esagerare e così via. Florence Parry Heide, che pubblicò questi racconti ormai un classico della letteratura statunitense nel 1985, dimostra di essere un’acuta osservatrice e di aver conservato sagacia, pizzico di cattiveria e puro istinto di sopravvivenza che da bambini solitamente abbiamo. Certo, sono forse comportamenti portati all’eccesso, ma come non giustificare Ruby di fronte alla mamma che la sfida andandosi a fare un bagno con la schiuma mentre le affibbia il fratellino moccioso, o ancora Irving che terrorizza la noiosa cuginetta pur di guadagnarsi un felice pomeriggio al cinema.

I grandi rideranno di gusto, notando però – con un certo orrore, forse – la descrizione perfetta di certi comportamenti infantili (la descrizione della caccia ail tesoro dei vestiti a cui viene costretta la mamma da Bertha che non vuole uscire è esilarante e al contampo sfiancante); i piccoli potranno trarne ulteriori trucchi da aggiungere a quelli che già mettono in pratica e sentirsi sostenuti nelle loro battaglie: chi è bravo a frignare- dice il libro – non si arrende mai. E comunque, mi raccomando: sempre tenere in tasca un sacchetto di plastica per i momenti speciali.

Florence Parry Heide – ill. Sergio Ruzzier, Storie per bambini perfetti (trad. di Paolo Maria Bonora), Bompiani 2019, 112 p., euro 11, ebook euro 6,99.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: