Buonanotte, Gorilla!

16 Feb

Un albo perfetto da leggere prima di andare a dormire, quando magari anche il piccolo lettore sarà come il gorilla protagonista: un monello che non ha alcuna intenzione di chiudere gli occhi e abbandonarsi al sonno.  Un albo dal sapore d’antan, ricco di particolari e con poche frasi, sistemate in balloon: il saluto che i guardiano dello zoo prima e sua moglie poi indirizzano a chi deve riposarsi. Hanno un bell’augurare la buonanotte, lui passando davanti alle gabbia per una ricognizione finale (con il gorilla che apre le porte), lei riportando ogni bestiola al suo posto facendo appunto il percorso inverso.

Come detto, sono i particolari a rendere ricco e interessante questo libro, che permette di aggiungere parole, di inventare una storia, di mettere contorno, di sorridere dell’intraprendenza monella dello scimmiotto, evidentemente uso a comportarsi così ogni sera.

Sul sito dell’autrice, potete farvi un’idea del suo lavoro.

Peggy Rathmann, Buonanotte, gorilla! (trad. a cura di LupoGuido), LupoGuido 2019, 40 p., euro 14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: