Come funziona la città

28 Dic

Cartonato resistente, ricco di informazioni, di alette da sollevare e di finestre da aprire, dedicato agli appassionati che svela come storicamente si siano sviluppati villaggi, paesi e città, per poi lasciare posto agli approfondimenti a doppia pagina dedicati a grattacieli, spazi verdi, municipi e servi vari, a quel che accade sottoterra, a come ci muove e a come saranno in futuro le città. C’è davvero tanto da scoprire, tra un ascensore e una fognatura, tra la caserma dei vigili del fuoco e la galleria della metro, tra orti verticali e musei. C’è anche la possibilità di vedere cosa succede in città di giorno e di notte, quando buona parte degli abitanti ma non certo tutti, dormono.

Questa tipologia di libri ha sempre i suoi appassionati che possono passare ore a osservare tutti i particolari della illustrazioni e a leggere ogni informazione presentata o nascosta sotto le varie alette; in questo caso poi si presenta robusto rispetto ad altre uscite editoriali simili, alette e finestrelle non sono troppo piccole e anche in biblioteca non si rischia di veder subito il libro strappato o con qualche pezzo in meno.

Il sito dell’autore, che – come dice lui stesso – è ossessionato dal re-immaginare e dal reinventare il mondo intorno a lui. E che probabilmente ama molto viaggiare. Del resto, da uno che porta nel suo nome Gulliver e qualche assonanza a James Cock, cosa potevamo aspettarci? 🙂 Godetevi anche il suo profilo Instagram e i suoi papillon…

James Gulliver Hancock, Come funziona la città (trad. di Claudia Valentini), Edt Lonely Planet Kids 2017, 24 p., euro 17,50

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: