Tre scimmie dispettose

24 Mag

tre scimmie dispettoseQuesto albo porta la firma di Quentin Blake e, sorpresa, la porta per il testo, mentre le illustrazioni sono affidate a Emma Chichester Clark, che sceglie un’ambientazione parigina anni Trenta ricca di particolari, con scelte azzeccate e fascinose nelle stoffe e nelle ceramiche (fateci attenzione!).

La storia è quella di una gentile signora, Arabella De’ Nuvolis, che ha in casa tre scimmiette; in una serie di quadri successivi, si ripete la stessa scena: Arabella esce raccomandando alle tre bestiole di comportarsi bene e al rientro trova il disastro. Annoiandosi, le scimmie hanno rotto oggetti, disfatto il lavoro a maglia, sparso ovunque la farine, fatto tutta la schiume possibile con shampoo e saponi. Ad ogni diversa uscita di casa, le scimmie mettono sottosopra una stanza differente della casa; il lettore vede così tutta la casa di Arabella e può perdersi nelle illustrazioni, mentre il testo ripete le stesse parole, rendendolo adatto alla lettura partecipata.

Le tre scimmie sono sì disastrose, ma l’affetto che le lega ad Arabella le strappa un sorriso dietro le arrabbiature che provocano. E poi le scimmie son brave pure a fare disordine nascosto… !

Un’intervista in cui maestro e allieva raccontano la loro collaborazione su questo libro. Il sito di Blake. Il sito di Clark.

Visto che stiamo parlando di Quentin Blake, vi ricordiamo il progetto di animazione dell’albo Clown, di cui qui trovate il sito ufficiale e che è stato sostenuto col crowfounding su kickstarter.

Quentin Blake – Emma Chichester Clark, Tre scimmie dispettose, La Margherita 2017, 32 p., euro 16

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: