Il sogno di Hokusai

12 Dic

sogno-di-hokusaiNato per accompagnare la mostra Hokusai Hiroshige Utamaro in corso a Palazzo Reale a Milano fino al 20 gennaio, ecco un libro curato ed elegante che avvicina ai bambini la figura di Hokusai tramite una narrazione circolare che sarà a loro certamente gradita. Riprendendo alcune delle immagini più celebri del pittore giapponese e la tecnica del suo lavoro di stampa su matrici di legno, aggiungendo colage di carte che ricordano tessuti preziosi, Ilaria Demonti costruisce una storia in cui Hokusai diventa protagonista centrale, alla ricerca di un aiuto per cercare di catturare con il suo pennello il volo della libellula.

Nel silenzio della notte e nell’intimità del sogno interroga vari animali e una geisha, ciascuno dei quali offre un suggerimento senza ovviamente trovare risposta definitiva, ma dando l’imbeccata per interrogare qualcun altro e procedere così nel viaggio onirico verso qual che il protagonista già sa: il volo della libellula è troppo lieve, troppo veloce, ma c’è modo di fermarne traccia sul proprio quaderno di schizzi. Un modo che non ha bisogno di parole, tanto che nelle pagine finali l’albo si fa muto di testo, lasciando voce alla poesia delle immagini e permettendo al lettore di entrare nella magia del Mondo Fluttuante.

Un ottimo modo per avvicinare i giovani lettori a conoscere Hokusai; un nuovo libro di qualità che va aggiungersi alle buone proposte che proprio nel campo dell’arte si possono fare a bambini e ragazzi (tra le tante, pensate alle uscite recenti di collane come Ponte delle Arti di Jaca Book e Art’è Ragazzi).

Il sito dell’illustratrice.

Ilaria Demonti, Il sogno di Hokusai, Skira 2016, 36 p., euro 16,50

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: