Una ricetta miracolosa

22 Set

ricetta-miracolosaParlare di condivisione e di integrazione partendo dal quotidiano e dal vicinato, non guardando ai grandi flussi o ai casi del mondo, ma semplicemente ad un palazzo, un condominio a più piani e rendere visivo con le illustrazioni quanto si cerca di dire a parole. Dorémus costruisce una catena di personaggi che salgono in alto ad ora di cena: ognuno ha avuto la sua sua giornata, più o meno intensa, cominciando da Andrea, che si accorge di avere solo due carote per cena e allora decide di salire di un piano e bussare da Nicola, che a sua volta ha solo due uova e un po’ di formaggio nel frigo. E allora insieme salgono dai vicini di sopra: comincia un allegro peregrinare di pianerottolo in pianerottolo fino a casa di Rosina al quarto piano. Il segreto sta ovviamente nell’accomodarsi in salotto e unire le forze: con gli ingredienti di ciascuno si fa un bel tortino, anzi un pasticcio di pasta e verdure e, mentre si affetta, si aspetta che il forno faccia il suo dovere e poi si mangia, ecco che si condividono anche fette di vita. E non è solo un sogno!

Il colore riempie man mano le pagine, dal tortino passa a chi lo mangia per sottolineare l’allegria dello stare insieme, del mettere in comune, lo stare bene.

Lo sviluppo verticale di questa narrazione mi fa venire in mente Mon voisin, un albo di Marie Dorléans uscito per Les Éditions des Braques nel 2012, accompagnato da cd e trasformato poi in ebook da Tralalere, dando la possibilità di apprezzare come il digitale possa rendere la piena potenzialità di una storia costruita in questo modo: la possibilità di scorrere verso l’alto sullo schermo permette una continuità che il dover voltar pagina ovviamente interrompe e restituisce una forma completa alla storia. Allora immaginiamo, mentre leggiamo, che anche questo albo possa avere una continuità “visiva” e immaginiamo di salire piano dopo piano insieme ai suoi protagonisti.

Il sito dell’autore.

Gaëtan Dorémus, Una ricetta miracolosa (trad. di Rita Dalla Rosa), Terre di Mezzo 2016, 40 p., euro 12,90

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: