Favole e politica

7 Mar

favole e politicaTra i “ferri del mestiere” segnaliamo con piacere una lettura che porta a dare un’occhiata agli anni del fascismo e a quelli del secondo dopoguerra, agli anni della Guerra Fredda e al modo in cui nacquero leggende, spettri e leggende metropolitane. In brevi capitoli, l’autore analizza infatti l’uso da parte della politica e della stampa di figure letterarie e topos per blandire gli elettori, minacciare di fronte a possibili pericoli, mettere in ridicolo gli avversari. Il tutto può risultare estremamente interessante anche per chi si interessa di letteratura per ragazzi: accanto alla spiegazione di come nacquero leggende tipo i cavalli dei cosacchi abbeverati alla fontana di San Pietro o all’utilizzo dei campioni del ciclismo per fini politici, si parla infatti dell’uso che la politica fece di Pinocchio, della leggendaria figura del’orco o di quella del lupo: usciti dalla narrazione e prestati e piegati all’uso necessario per blandire, per terrorizzare, per indurre a un voto piuttosto che ad un altro. Ecco allora Pinocchio in camicia nera o il burattino fra scudo crociato e il sol dell’avvenire; Cappuccetto prestato alla vignettistica anticomunista e l’orco Baffone dalle sembianza staliniane.

Il testo è accompagnato da diverse riproduzioni di immagini, di manifesti elettorali, di fumetti e di volantini e si presta anche ad un interessante viaggio tra le testate dell’epoca, comprese quelle rivolte ai ragazzi.

Stefano Pivato, Favole e politica. Pinocchio, Cappuccetto Rosso e la Guerra fredda, Il Mulino 2015, 188 p., euro 19

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: