Roba da Matti

8 Lug

roba da matti

Nel titolo del libro c’è “matti” sì, ma è da intendersi – anche – con l’iniziale maiuscola perché Matti è il nome del protagonista di questo breve romanzo che ne combina di tutti i colori nel tentativo di correggere quelli che ritiene essere gli errori dell’universo e di realizzare il sogno di vedere finalmente la Finlandia, Paese da cui proviene suo padre. In undici anni i suoi genitori non lo hanno mai accontentato, non gli hanno nemmeno permesso di andare in vacanza con la famiglia del suo migliore amico e né Matti né suo fratello parlano una parola di finlandese… insomma, il loro papà parla poco di suo e non vuol sentire parlare della sua famiglia d’origine.

Matti inanella un guaio dopo l’altro, dando forma di valanga a un castello di bugie che diventa sempre più grande e che finisce per travolgerlo a danno fatto: la sua famiglia lascia la Germania per la Finlandia dove la madre è convinta di aver vinto una casa, i genitori si sono licenziati, i mobili sono venduti. Ma tutto quel che combina il protagonista è una reazione rabbiosa alle bugie che scopre gli sono state raccontate: da anni, come quella dei genitori che hanno sostenuto fin da quando era piccolo di versare un contributo per salvare gli animali , fino alla più recente in cui il padre si inventa un trasferimento e un nuovo lavoro per non essere da meno dei successi del fratello. Se una bugia nasce da un’altra bugia, allora forse la seconda non è poi così grave, pensa Matti. Il grave è invece non riuscire a fermarsi, non riuscire più ad aprire bocca per urlare la verità, per fermare il trasloco, per ammettere di fronte all’amico che è tutto un’invenzione.

Il sito dell’autore.

Salah Naoura, Roba da Matti (trad. di Alessandra Petrelli), Beisler 2015, 126 p., euro 12,90

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: