June e Lea

15 Gen

june-et-lea

Due sorelle con un solo anno differenza, così simili nei tratti, nell’altezza e nei modi da essere scambiate da tutti per gemelle, cosa che non disdegnano e anzi accentuano vestendosi allo stesso modo. Insieme dividono i giorni e la stanza, per continuare a sognare anche la notte i sogni per il futuro che condividono: diventare soffiatrici di vetro, fioraie, bibliotecarie, ladre professioniste, trapeziste.

Finché il salto verso le medie rompe la simbiosi: June ha compiti che la impegnano di più, meno tempo libero, altre amiche. Sceglie vestiti diversi, va da sola alle feste, dice di voler fare l’alpinista. Quello che a Lea sembrava solo un anno di attesa per raggiungere la sorella segna le differenze e fa emergere le particolarità di ciascuna: una volta arrivata anche lei alle medie, Lea seguirà i suoi sogni e le sue attitudini. Riscoprendo però la bellezza di tornare, ogni tanto, a condividere racconti e coperte.

Un albo sulla bellezza e sulla tristezza che dà il crescere, quando la simbiosi diventa affinità che lascia tempo e spazio alle giuste e logiche differenze.

Imperdibile l’illustrazione che vede le due sorelle immaginare quale mestiere faranno da adulte: racchiuse in un grande e colorato gioco dell’oca dove ogni casella è una possibilità o una probabilità.

Il blog della casa editrice, impegnata contro la discriminazione e la violenza di genere, il cui nome è un diretto riferimento al 1979, anno dell’adozione della convenzione ONU sull’eliminazione di tutte le forme di discriminazione nei confronti della donna.

Il blog di Sandrine Bonini. Il sito di Sandra Desmazières.

Sandrine Bonini e Sandra Desmazières, June e Lea (trad. di Clara Painelli), Settenove 2013, 48 p., euro 19

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: