Una calda sciarpa rossa

12 Nov

Più riguardo a Una calda sciarpa rossaAll’ultima Fiera di Bologna un pinguino avvolto in una rossa sciarpa occhieggiava – come vi dimostra il video – da scaffali e adesivi: oggi è possibile leggere la sua storia anche in italiano. Ian e Paul sono diventati Fausto e Teo, ma la poesia nella lettura è assicurata in primis dalla scelta grafica che unisce illustrazione e fotografia, facendo muovere sagome di cartone su sfondi reali, e poi dalla trama. Definita “una storia di speranza”, racconta del cuoco di una base in Antartide che stringe amicizia con un pinguino in cerca di cibo, gli dà un nome, lo stringe in una calda sciarpa rossa e poi lo segue, insieme ai ricercatori della base, per scoprire una distesa di uova di pinguino rotte dal freddo prima di potersi schiudere: il riscaldamento globale ghiaccia l’oceano e impedisce ai pinguini in cerca di cibo di tornare a casa, costretti ad abbandonare le uova. Il loro amico però ha costruito un igloo coi rifiuti portati via dalla base e lì ha riparato le uova che si sono salvate. Non c’è altro da fare che trasportarle al caldo di Base Antartide e scovare i più impensati luoghi caldi dove proteggerle e continuare la cova: indumenti caldi, scarponcini, nidi di cotone, nidi di farina, piumini.

Sul sito di Mo Design Group potete vedere come è stato realizzato questo libro. Uno dei divertimenti infatti è di osservare con cura tra le pagine scoprire come sono realizzati i particolari e le scenografie: lo spiega bene questo video.

Sen Woo, Una calda sciarpa rossa (edizione italiana a cura di Ilaria Caretta e Paola Borgonovo), Sironi 2013, 40 p., 18 euro

Annunci

2 Risposte to “Una calda sciarpa rossa”

  1. Emanuela Bussolati martedì, 12 novembre 2013 a 11:15 #

    Il libro promette davvero bene ma PERCHE’ in un mondo multitutto avranno deciso di cambiare i nomi dei protagonisti? per Paul? Sarebbe cambiato qualcosa se venisse letto PAUL? Ma…

Trackbacks/Pingbacks

  1. Una calda sciarpa rossa | Corrierino Bimbi - martedì, 12 novembre 2013

    […] Potete capire questo clikkando su https://biblioragazziletture.wordpress.com/2013/11/12/una-calda-sciarpa-rossa/ […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: