La scimmia

21 Ott

scimmiaBruno è una scimmia, vive allo zoo e a furia di guardare le persone che lo guardano comincia ad interessarsi ai loro vestiti, a pensare che vorrebbe essere una persona, mangiare nei ristoranti, guidare l’auto. Piano piano comincia a capire la loro lingua e a riprodurla e poi prova a fischiare con una foglia, come ha visto fare ad un bambino. Bruno riflette (che è come pensare, ma forte ed è bello): se gli uomini prima erano scimmie, forse anche lui ha una possibilità. Bruno finisce al telegiornale, fenomeno di scimmia che fischia, e gli uomini se lo portano via: impara a suonare il sax, mette le scarpe e indossa i vestiti. Fa il gioco riflesso nelle illustrazioni del frontespizio: una scimmia dal pelo bianco che quasi sparisce, quasi si annulla dentro e dietro agli abiti, ai cappelli, alle cravatte, tentando di essere umano. Ma non lo sarà mai e questa certezza accompagna peraltro la consapevolezza di non essere solo una scimmia. Bruno è Bruno, e non è solo.

Un albo sulla ricerca della propria identità, sul senso di solitudine che si prova quando ci si dimentica che qualcuno come te c’è. Un albo da inserire nelle bibliografie degli illustrati da utilizzare anche con i lettori più grandi. Un albo le cui illustrazioni lasciano incanto, dando materia alle espressioni dei corpi e dei sentimenti, alle stoffe, ai panneggi, persino alle note musicali. Un albo su cui on line, nelle scorse settimane, tanto abbiamo visto scritto, polemizzato, sbrodolato: ci piace però guardarlo e pensare a queste storie, a queste pagine, nel modo in cui il lettore le prende in mano. Come la storia di Bruno che cerca sé stesso e che trova la definizione perfetta di sé, l’unica possibile, quella essenziale. Cosa che manca a molte persone, che devono per forza definirsi con la loro professione, il loro ruolo sociale, la loro posizione nel mondo. E non come se stesse.

Il sito di Gianluca Folì e il sito di Davide Calì.

Davide Calì – Gianluca Folì, La scimmia, Zoolibri 2013, 40 p., euro 20

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: