Jemmy Button

18 Set

Più riguardo a Jemmy Button. Il ragazzo che Darwin riportò a casaSe passi la mano sulla copertina di questo albo senti sotto le dita come una corteccia che ti dice quanto la natura sia al centro del racconto. Dentro c’è una storia vera che risale a inizio Ottocento, quando il capitano FitzRoy raggiunse col brigantino Beagle le isole della Terra del Fuoco e decise di portare in Inghilterra un ragazzo nativo di quelle terre, considerandolo un selvaggio e pensando di poterlo trasformare in un gentleman vittoriano. Qualche anno dopo lo riportò a casa, insieme a Darwin che voleva studiarne il comportamento nel suo habitat naturale.

L’albo ha un testo essenziale che dice semplicemente i fatti e permette di immaginare emozioni, sensazioni, l’intorno grazie alle illustrazioni che seguono il percorso di Jemmy, i tentativi di integrazione, i suoi occhi che guardano il mondo, grazie alla particolarità di evidenziarci la sua presenza sulle pagine, più o meno affollate, tra presenze altre che sono sagome, profili di cui non ci importa l’espressione o il taglio degli occhi, perché é il punto di vista del ragazzo quello che le immagini vogliono rimandarci. Così la storia riporta il bottone di madreperla regalato alla famiglia in cambio di Jemmy, gli alberi della foresta, i pesci del mare che accompagnano il Beagle nel viaggio, le vetrine di Londra, le stoffe, i concerti, il cappello a cilindro e poi il ritorno, la pelle nuda, la notte con la luna alta sull’sola, la nostalgia di quello che Jemmy sa per certo essere il suo posto e il ritorno a casa.

Il sito di Jennifer Uman e il blog di Valerio Vidali che hanno illustrato insieme.

Jennifer Uman & Valerio Vidali – testo di Alix Barzelay, Jemmy Button (trad. di Mara Pace), Rizzoli 2013, 48 p., euro 16

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: