L’Eco

9 Apr

eco

L’eco vive rintanata sulle montagne toscane. Riceve la domenica mattina tra le sette e le undici e ascolta le richieste gentili, arroganti, insicure di chi la interroga, a volte addirittura senza saper bene cosa domandare. Tanto l’eco sa ascoltare persino le incertezze e i silenzi, proprio come quelli del bambino che accompagna il suo papà e che, dopo aver fantasticato su cosa farne delle risposte alle richieste del genitore, se ne sta silenzioso, lasciando che sia l’eco stessa a leggergli nel pensiero.

Io forse a questo albo toglierei le parole. Mi terrei le illustrazioni. Il sole sulle colline e poi il buio della sera a coprire cipressi e monumenti e profili di paesaggio così ben identificabili. Mi terrei tutte le cose non banali e non scontate che i tratti e i colori messi sulla pagina da David Pintor fanno sentire: il vento che sospinge le foglie, il sonno che riempie gli occhi, il pedalare sulla bicicletta, il caldo delle sciarpe intorno al collo e la felice sicurezza con cui il bambino del racconto si regge al suo papà che pedala con una mano in tasca, con una calma che dice la bellezza tranquilla e rotonda di quell’essere in due, stessa sciarpa stessa maglia a righe, a pedalare nel mattino. La bellezza rotonda del volersi bene.

Il blog di Alessandro Riccioni. Il sito di David Pintor e il suo blog.

Alessandro Riccioni – ill. David Pintor, L’Eco, Lapis 2013, 32 p., euro 13,50

Annunci

2 Risposte to “L’Eco”

  1. Lorenzo Sacchi martedì, 9 aprile 2013 a 08:29 #

    Sempre Ottime recensioni e interessanti consigli. Grazie mille.

  2. Margherita martedì, 9 aprile 2013 a 12:08 #

    Quando l’ho letto mi veniva voglia di correre all’aria aperta, col vento tra i capelli e il profumo di resina ed erba fresca nelle narici.
    Splendido Pintor!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: