Grande, Medio e Piccolo

25 Feb

Più riguardo a Grande, medio e piccoloLasciatevi incantare dalle illustrazioni di questo albo che dice quanto spesso le proporzioni debbano essere sproporzionate per essere giusta. C’è un albero fiorito che fa primavera (potrebbe essere un pruno bianco oppure un melo dai fiori leggeri o forse un ciliegio, magari selvatico) che ci aiuta a capire le dimensioni di oggetti e personaggi e che si fa grande o piccolo nelle illustrazioni a seconda di ciò a cui è avvicinato.

I protagonisti sono tre amici: uno minuscolo, uno a metà e uno alto. Anche le loro case e le loro coperte sono proporzionate, ma non come il lettore si aspetterebbe: infatti Piccolo vive in una casa gigantesca in cui ospita per la notte Medio che nella sua piccola casa alleva farfalle, mentre Grande vive in una casa media dove non fa mai freddo (e la coperta piccola quindi gli serve come berretto). I peluche invece sono una cosa seria: a ciascuno il suo e della debita misura! la luna poi è una sola e un grande + un medio + un piccolo fanno l’altezza esatta per arrivare a donarle un fiore.

Poesia e bellezza nelle illustrazioni dai particolari nascosti: un acquario nel caminetto, panni ad asciugare, fiori-farfalle (o farfalle-fiori?).

Il blog dell’autrice.

Célia Chauffrey – Alice Brière-Haquet, Grande, Medio e Piccolo, La Margherita 2012, 28 p., euro 14

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: