Noi siamo così

14 Gen

noisiamocosiUn libro nato da un incontro: quello tra la scrittrice Luisa Mattia e gli alunni della classe II L dell’Istituto Comprensivo di via Casale del Finocchio a Roma. Il tentativo di raccontare chi sono questi ragazzi, adolescenti che si affacciano sul mondo, che vivono nella periferia di una metropoli, passa attraverso quello che i ragazzi stessi hanno scelto di raccontare di loro, scrivendo in forma di diario dei testi che venivano poi discussi fra tutti e confluiti nella struttura di questo romanzo, dove insieme si sono definiti i personaggi e la trama di massima, poi Luisa Mattia ha scritto la storia mentre gli alunni hanno dato voce a quel che pensano tutti i comprimari che ruotano intorno alla protagonista.

La storia è quella di Arianna, quattordici anni, che “non sapeva bene cosa bisognasse fare se uno si sente che cresce e non lo può dire”. Allora scappa: da una vita che poco le piace, da un padre autoritario ma vulnerabile, da un fratello sempre via, da una madre che non è più tornata e nessuno l’ha cercata, da un’amica da cui si aspetterebbe di più. Scappa dopo un rimprovero paterno; scappa e per la prima volta, dalla borgata in cui vive, scende dalla metro alla fermata della stazione Termini per cominciare una fuga senza meta  che la porta fino al mare dell’Abruzzo, tra le bancarelle di un mercato, in un centro sociale. Una fuga che la porta ad essere guardata e vista, forse per la prima volta, dalle persone che incontra: un senza tetto, un ragazzo del Bangladesh, una donna che tutti considerano stramba, un cane randagio che le si affeziona e la segue. Ciascuno le racconta, a proprio modo, un po’ della propria storia; ciascuno la guarda, la intuisce e le regala uno sguardo diverso su se stessa.

Il sito dell’autrice.

Luisa Mattia, Noi siamo così, Sinnos 2012, 125 p., euro 12

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: