Il papà pittore

23 Ott

La serie bianca del Battello a Vapore, con le sue storie in stampatello adatte ai primi lettori, si fa grande, cresce di formato e si presenta in forma di albo con copertina cartonata, inaugurando la sua nuova faccia con un testo di Pinin Carpi illustrato da Desideria Guicciardini. Si può seguire la storia inseguendo un cane che a sua volta corre dietro a un cappello, e incontrare così una bambina che, contenta del vento, scivola sulla spiaggia dalla finestra di casa e lì si mette a fare un mercatino di cose trovate (sugheri e conchiglie e meduse e stelle marine), mentre il suo papà dipinge il mare.

Il papà della storia è Henri Matisse, al cui quadro Finestra aperta (che appartiene alla collezione parigina Bernheim-Jeune, una di quelle violate e depredate dai nazisti tra il 1940 e il 1941, come ha ben raccontato Hector Feliciano nel suo Musée disparu) Carpi si è ispirato per scrivere la storia. Si sente il vento, guardando quel quadro, si sentono gli spruzzi del mare e le barche che beccheggiano. Esattamente come si sente addosso la luce che entra da un’altra finestra aperta, quella ritratta in Interieur au phonographe del 1934 (che vi potete gustare perché è appeso in mostra permanente a Torino, alla Pinacoteca Agnelli) e si sentono anche le voci e gli odori del mercato dei fiori di Nizza, che sta proprio lì sotto.

Il sito dell’illustratrice. E qui il sito del Museo Matisse sulla collina di Cimiez, a Nizza, dove potete fare un picnic sotto gli ulivi del parco e pensare alla faccia della bambina della storia, che forse somiglia un poco al ritratto dei nipotini che il celebre pittore fece, con l’aiuto di una canna da pesca, sul soffitto della sua camera da letto-atelier all’Hotel Régina nel 1950.

Pinin Carpi – ill. di Desideria Guicciardini, Il papà pittore, Piemme junior 2012, 32 p., 12 euro

Nello stesso formato, nella stessa collana, anche Faccia da mostro, di Loredana Frescura, illustrazioni di Sara Not, dialogo di un bimbo che ha scelto la sua mamma (sempre 32 pagine, sempre 12 euro, ma che ci ha assai meno convinto come storia e come illustrazioni).

Annunci

Una Risposta to “Il papà pittore”

  1. pierogaffuri martedì, 23 ottobre 2012 a 07:51 #

    Nice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: