Gli indivisibili

4 Giu

Forse se devi arrivare intorno a pagina 220 per dire “ecco, mi piace”, non è che il libro che hai tra le mani ti sia proprio piaciuto. Fatico a dare un giudizio su questo ultimo Spinelli, che mi lascia ancora più perplessa di quanto non avesse fatto Fuori dal guscio, o forse sono sempre ancora troppo abbagliata da Stargirl e Jeffrey Magee per ricordarmi che un autore non tiene sempre lo stesso passo e spesso siamo troppo ben abituati.

La storia è raccontata a due voci, quelle di Jake e Lily, gemelli inseparabili, nati su un treno e affascinati dalla possibilità di poter sentire a distanza il pensiero dell’altro, il dolore di un livido sul suo braccio, la presenza (al punto da non riuscire a giocare a nascondino!): un potere che battezzano il goombla. Finché crescendo diventano più indipendenti l’uno dall’altro, o meglio Jake si trova un gruppo di amici (capitanati per altro da un bullo che decide di prender di mira un bizzambo, versione della schiappa Zinkoff) con cui passare l’estate e Lily si sente improvvisamente tradita dal fratello e deve imparare in qualche modo ad avere una vita sua perché il goombla possa tornare.

Belli gli spunti di riflessione sugli altri, sulle persone normali che si nascondono sotto i bizzambi, sulla vita secondo il nonno dei due gemelli, sul lasciare alla vita la possibilità di accadere. Però la storia rischia di ingranare davvero troppo tardi, quando ormai il lettore può già essersi stufato ed essere sceso dal treno. Peccato perché le fermate verso la fine si fanno più interessanti.

Il sito di Jerry Spinelli.

Jerry Spineli, Gli indivisibili (trad. di Manuela Salvi), Mondadori 2012, 298 p., euro 15

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: