Il mio primo libro di musica

10 Mag

Un’introduzione alla musica pensata per bambini dai sei anni, con i colori e le divertenti illustrazioni di Chapman (l’autore di Stan e Mabel – Lapis 2011 – tanto per capirci) e con un percorso davvero particolare e credo azzeccato: si comincia infatti con una riflessione sulla musica che è ovunque, al cinema, a teatro, in una sala da concerto, può accompagnare la danza, i matrimoni e la doccia. Segue carrellata di compositori, da Händel a Adams (tanto per capire che i compositori sono anche… vivi!), e di strumenti, compresi lo xilofono, la voce e l’orchestra. Nel cd allegato ci sono 28 tracce per ascoltare i brani durante la lettura, un ascolto accompagnato, con l’invito ad immaginare, a prestare l’orecchio a particolari cambiamenti, agli strumenti che più consoni a certi animali, a certi movimenti. La ventinovesima traccia è una guida alla pronuncia dei nomi dei compositori.

Davvero una bella riuscita, che ci fa pensare a cosa potrebbe essere la musica se fosse davvero insegnata a scuola e potesse appassionare i ragazzi che non hanno la possibilità di venirne a contatto diversamente.

Ecco il sito di Chapman. E il suo blog. Dal testo inglese è nata un’app, che funziona così: 

Genevieve Helsby – illustrazioni di Jason Chapman, Il mio primo libro di musica (trad. di Cecilia Rivers), Curci young 2012, 64 p., euro 17 (con CD)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: