Oltre la soglia

10 Gen

Ci troviamo in un futuro non troppo lontano, in un paese non meglio precisato. Verrebbe da pensare all’Inghilterra o  agli Stati Uniti, visti i nomi dei personaggi. Un giorno accadde l’imprevedibile: un’epidemia trasforma gli adulti in adulterati, esseri violenti con il solo scopo di uccidere quelli che non sono come loro, cioè i ragazzi che, grazie alla loro giovane età, non vengono colpiti dal morbo. Seguiremo così le vicende di un gruppo di giovani che cercano di sopravvivere in una città deserta, abbandonata a se stessa, dove gli adulti sono quelli da cui bisogna scappare.

Dinamica già nota e sviluppata in diversi romanzi negli ultimi anni (qui si è  parlato di The Enemy e The Dead, oltre che di Gone, per nominare alcuni tra i meglio riusciti), ma in questo caso non convince fino in fondo,  forse per la sensazione di deja-vu che si prova se si sono letti i titoli citati. Ed è un peccato, perché la scrittura di Faraci è coinvolgente e fluida.

Tito Faraci, Oltre la soglia, Piemme Freeway, 2011, pp.288, € 15,50

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: