La piccola renna

22 Dic

Torna la magia degli acquerelli di Micheal Foreman: il libro si apre su una notte blu, dove dal bosco, sotto una nevicata, una piccola renna si avvicina alle luci e al calore di una casa di legno. Non una casa qualsiasi, ma il laboratorio dove gli aiutanti di Babbo Natale stanno incartando i regali: giochi e pupazzi che scorrono su unastro trasportatore. La renna curiosa finisce incartata anche lei, poi nella slitta tra i tanti pacchi e infine cade tra le braccia di un bambino che per un anno intero la nasconde nella voliera sul tetto del palazzo in cui vive, nutrendola e accudendola. Il bambino sa che la renna gli è affidata per un tempo breve, perchè per ogni generazione solo sei o sette renne sanno volare e sono perciò destinate ad un compito molto speciale…

Da questo libro è stato tratto il cartone animato, premiato con il Bafta Award: qui un assaggio.

Michael Foreman, La piccola renna (trad. di Francesca Segato), Camalozampa 2011, 32 p., euro 14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: