La gigantesca piccola cosa

21 Dic

More about La gigantesca piccola cosaLa gigantesca piccola cosa a volte passa vicino, altre si nasconde in un fiocco di neve. C’è chi l’aspetta per anni e poi non sa vederla, chi ne ha paura, chi la insegue illudendosi di poterla conservare chiusa in un barattolo o in una scatola. La giantesca piccola cosa volteggia, scricchiola, è leggera come una piuma, forte come una risata argentina. A volte la attraversi, a volte ti cade addosso, a volte danzi con lei, a volte ti sospinge in una capriola.  A volte ti sveglia di notte, a volte ti fa sorridere senza apparente motivo, a volte scivola in una lacrima di nostalgia. Ti fa il solletico,  ti capita tra i piedi quando meno te l’aspetti, ti sorprende. La gigantesca piccola cosa non fa altro che passare, lieve, minuta o enorme: è un attimo. E poi torna, perché mi sa che è rotonda, questa gigantesca piccola cosa.

Galleria di modi e maniere per attraversare e sfiorare la felicità, nelle illustrazioni di Beatrice Alemagna, in grande formato.

Beatrice Alemagna, La gigantesca piccola cosa, Donzelli 2011, 36 p., euro 24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: