Chi vuole un bacino?

7 Ott

Albert non ha sonno, si sta esercitando a saltare sul letto per riuscire a fare il tuffo più bello del mondo. Così protesta quando i genitori gli ricordano che è ora di mettersi sotto le coperte e arrabbiato cerca di addormentarsi. Ma una vocina sussurra “Per favore, dammi un bacino”. Chi sarà mai? Forse la luna, o le stelle,  magari i fiocchi di neve che han cominciato a cadere lievi. O  gli alberi della foresta. Ma Albert non ne viene a capo finché il gufo lo riporta a casa infreddolito. Rimettendolo a letto, sia la mamma che il papà gli danno un bacio: era sua la vocina! Perché non si può andare a nanna senza bacio della buonanotte. Con due poi… è meglio!

Il libro, in formato quadrato con gli angoli smussati, fa parte della collana Le belle storie di Fabbri, adatta ai lettori in erba, che traduce le storie della collana Les belle Histoires des tout-petites di Bayard-Milan (tra cui c’era un Dis papa, Pourquoi? di Christian Voltz di cui aspettiamo la traduzione!!).

  Éric Simard – Ingrid Gordon, Chi vuole un bacino?, Fabbri 2011, 24 p., euro 8,90

Belles Histoires des tou Bstoires des tout-petitst-petits

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: