Beautiful malice

26 Lug

More about Beautiful malice

– Ti va di venire? – Dall’alto, Alice Parrie mi osserva con un sorriso. è ora di pranzo e io sono seduta sotto un albero, da sola, assorta nella lettura di un libro. – Scusa – mi schermo gli occhi prima di alzarli – Venire dove? –

Katherine Patterson ha appena cambiato cognome, dopo una terribile storia che ha visto la morte di sua sorella e l’annientamento della sua famiglia; si è trasferita da una zia, in un’altra città, per frequentare l’ultimo anno di liceo in un  luogo dove nessuno la conosca e nessuno la possa associare al terribile fatto. La tragedia continua a vivere dentro di lei, che cerca di farsi invisibile in classe, a mensa, nei corridoi della scuola, di farsi scivolare addosso i giorni che passano, di sfiorare senza incrociare nessuno di quelli che le passano accanto. Poi Alice Parrie la invita alla sua festa di compleanno. Alice conosce il suo nome, le fa i complimenti per il coraggio con cui ha risposto ad un compagno maleducato pochi giorni prima e la vuole assolutamente a quella festa, anzi addirittura le propone di passare la giornata intera a prepararsi insieme.
Alice Parrie è la ragazza più bella del liceo, la più popolare, la più ricercata. Vive da sola, ha armadi pieni di abiti costosi, una macchina sua, uno stile di vita assolutamente improbabile per la sua età e diverso da qualunque altra ragazza della loro scuola. La sua attenzione, la sua amicizia lusingano Katherine che le si avvicina piano piano fino a considerarla la sua migliore amica. Ma Alice ha un altro volto: è crudele, malvagia, nasconde molti segreti ed è pronta a gettare in pasto a chiunque il segreto di Katie, a utilizzarlo come arma verso l’amica.
Un romanzo crudo e duro che affronta il dolore, la crescita, la crudeltà dell’amicizia e insieme – attraverso personaggi come Robbie e Philippa – la sua faccia migliore. Da leggere, apprezzando anche la traduzione di Alessandra Montrucchio, di cui si sente la buona mano.

Il blog dell’autrice, il suo sito, quello della traduttrice dove scoprirla come autrice.
Rebecca James, Beautiful Malice (trad. di Alessandra Montrucchio), Einaudi 2010, 295 p., euro 17,50.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: