Eyabè nè nè filastrocche dal mondo

6 Apr

Eyabè nè nè vuol dire piange in togolese ed è solo l’inizio di una delle 35 filastrocche in tante lingue contenute in questo libro. Quando un bambino straniero arriva a scuola e non sa ancora l’italiano che c’è di meglio di partire dalle fliastrocche? Non solo storie italiane, ma i giochi di parole di tutto il mondo. Da questa felice intuizione di una maestra sensibile nasce questa raccolta di storie dal mondo.  Un libro multilingue che incuriosirà i bambini che vedranno, accanto alla traduzione italiana, la lingua originale da leggere a alta voce, per assaporare i suoni e i caratteri alafabetici di tutto il mondo.  E imparare che in Giappone c’è un giorno dell’anno in cui i bambini fanno sventolare i koinobori.

Francesca Imbastari- ill. Rosalba Catamo, Eyabè nè nè, Sinnos, 200, p.77, euro 10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: