Tutto cambia di continuo

2 Gen

tutto-cambia-di-continuo“Le cose cambiano in fretta qui: ogni volta che guardo c’è qualcosa di diverso” ci dice Lewis Carroll dalla quarta di copertina. Qui è il nostro mondo, dove tutti crescono di continuo, come fa notare la bambina che dà la voce ai pensieri sul tempo e sul divenire. L’anno prossimo lei sarà più grande, ma anche le cose minuscola cambiano, il sole si muove, l’albero cresce, il pianeta muta. Tutto scompare un giorno e anche dopo la morte si continua a cambiare e si diventa erba e fiori e alberi… e si vive nel ricordo di chi resta, tutti tranne le persone cattive che non vincono mai. Un libro sull’essere e sul divenire, sul passare e sul trasformarsi. Un libro che dice che “l’amore è qualcosa che un signore fa con una signora, qualcosa di un po’ magico penso…”. Che la Terra è fragile. Che la fine non esiste. Un libro fantastico dove i segni grafici si trasformano ad ogni pagina in illustrazioni diverse, quasi per magia, dove ritrovare simboli ed indovinare forme. E se visitate il sito dell’autore vi sorprenderà con la stessa poesia grafica. Questa poesia è il nostro augurio per il prossimo nuovo anno, in cui tutti cresceremo, cambieremo, ci trasformeremo. In meglio (?!).

Il booktrailer in francese lo trovate qui.

Joel Guenoun, Tutto cambia di continuo, Franco Cosimo Panini 2008, euro 16,50.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: