L’uovo di Colomba

13 set

Quando diciamo “l’uovo di Colombo” pensiamo a una soluzione semplice per una situazione all’apparenza impossibile. L’uovo di Colomba prende il nome dalla protagonista della storia e ci dice delle soluzione ribelle a una situazione sfiancante. Colomba è una delle galline del pollaio su cui regna, incontrastato despota, il gallo  Bernardo che porta alla zampa un orologio digitale e incita le galline a produrre ogni giorno un uovo in più. Colomba è il suo vanto: una gallina che non fa mai domande, ma solo uova, arrivando addirittura a cento al giorno. Finché la vecchia Lolla sparisce all’improvviso per andare a “fare il brodo” per la cena del fattore. Complici così la tristezza, una meravigliosa luna piena e la scoperta che gli animali non fanno solo le uova, Colomba fugge verso la libertà e verso un futuro da cuoca sopraffina.

Per i lettori alle prime armi, storia sulla libertà (di farsi domande e di prendere un’altra strada) con le buffissime illustrazioni di Anna Laura Cantone.

Laura Walter – ill. Anna Laura Cantone, L’uovo di Colomba, Emme 2012, 43 p., euro6,90

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 5.362 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: